Brebemi

Palazzo del Broletto (Brescia) Milano, Italia musica

Palazzo del Broletto (Brescia)

Piazza Paolo VI, 29 - Brescia | mappa

09:30

gratis

Il cantiere di questa infrastruttura è piuttosto travagliato. Gli episodi di cronaca giudiziaria e gli intoppi sono stati numerosi. Sull'utilità di questa strada mi esprimo riportando i dati di wikipedia dove in una pagina dedicata afferma che "nonostante il collegamento tra il capoluogo lombardo e Brescia sia già assicurato dall'autostrada Serenissima, la A4, la necessità di prendere in considerazione una soluzione alternativa si è mostrata di anno in anno più impellente" visti i volumi di auto che la percorrono. Wiki prosegue "la BreBeMi è realizzata in project financing. Pertanto i costi di costruzione (1.420 milioni di €) sono a carico dei privati (come Gavio e Intesa San Paolo) che recupereranno i costi attraverso i pedaggi". A raccontare come stanno andando le cose il presidente Bettoni e i vertici aziendali.

Marco Sammicheli

Altri eventi di cultura

Zero consiglia

  • how to japanize your life How to japanize your life

    Scopri il Giappone a Milano, Napoli e Padova nei luoghi del bere e del mangiare, della cultura, nei negozi, nelle palestre per arti marziali e nei giardini zen.
    Un progetto di Onitsuka Tiger & Zero.

  • ZeroMusica Google+

    L'emozione della musica ovunque ti trovi. Scopri ZeroMusica su Google+ con foto, report, video e hangout dai migliori festival italiani.

  • logo lagazzettamusicale La Gazzetta Musicale

    Magazine online sul meglio della musica colta e contemporanea a Milano. Una redazione di esperti scelti da Zero.

  • logo zero design festival Zero Design

    Il countdown ufficiale al Salone del Mobile 2013 con i consigli e i progetti per il Salone di Zaven, Odoardo Fioravanti, Maurizio Stocchetto, Susanna Legrenzi, Rota & Jorfida, Ippolito Pestellini, Giorgio Biscaro Paolo Cappello Giulio Iacchetti e Sovrappensiero.

  • logo istanbul design guide Istanbul Design Guide

    La guida alle 50 architetture piu' influenti costruite ad Istanbul dagli anni 80 e realizzata in occasione della prima edizione della Istanbul design biennale.