Invernomuto – “Simone”

Museo del Novecento Milano, Italia musica

Museo del Novecento

Via G. Marconi, 1 - Milano | mappa

18:00

gratis

Segna in agenda

5 persone hanno in agenda questo evento

Simone Bertuzzi e Simone Trabucchi: Invernomuto, il loro gruppo di sperimentazione audiovisiva; Simone, il loro libro. Catalogo? Libro d’artista? No. Simone sarà presentato il 4 giugno al Museo del Novecento, e (probabilmente) si rivelerà un’osservazione sull’arte contemporanea e sulla sua trasformazione e influenza sul mondo. E per non tradire l’inclinazione tipicamente invernumutiana si presenterà, dicono, come “un’aggregazione di opere addensate per cicli”. Accompagnato da una retrospettiva delle loro opere in film e video dal 2007 ad oggi. Simone nasce dalla doppia curatela Invernomuto-Xing (network di organizzazione di eventi contemporanei), ed è pubblicato da Mousse Publishing, con il sostegno della Fondazione Furla.

Sara Polotti

Altri eventi di cultura

Zero consiglia

  • how to japanize your life How to japanize your life

    Scopri il Giappone a Milano, Napoli e Padova nei luoghi del bere e del mangiare, della cultura, nei negozi, nelle palestre per arti marziali e nei giardini zen.
    Un progetto di Onitsuka Tiger & Zero.

  • ZeroMusica su Google+

    L'emozione della musica ovunque ti trovi. Scopri ZeroMusica su Google+ con foto, report, video e hangout dai migliori festival italiani.

  • logo lagazzettamusicale La Gazzetta Musicale

    Magazine online sul meglio della musica colta e contemporanea a Milano. Una redazione di esperti scelti da Zero.

  • logo zero design festival Zero Design

    Il countdown ufficiale al Salone del Mobile 2013 con i consigli e i progetti per il Salone di Zaven, Odoardo Fioravanti, Maurizio Stocchetto, Susanna Legrenzi, Rota & Jorfida, Ippolito Pestellini, Giorgio Biscaro Paolo Cappello Giulio Iacchetti e Sovrappensiero.

  • logo istanbul design guide Istanbul Design Guide

    La guida alle 50 architetture piu' influenti costruite ad Istanbul dagli anni 80 e realizzata in occasione della prima edizione della Istanbul design biennale.